Il maestrale rallenta i lavori, la partenza slitta a martedì

Potrebbe slittare a martedì la partenza della Concordia dal Giglio: l'eventuale posticipo di 24 ore della partenza per Genova è dovuto alle condizioni meteo previste per lunedì e al vento che ha rallentato i lavori subacquei necessari al rigalleggiamento. «Conoscevamo le difficoltà dell'operazione e abbiamo sempre ripetuto che è impossibile dare tempistiche precise», hanno detto gli ingegneri di Costa.