Vignola, vertice con il prefetto sulla sicurezza

VIGNOLA L'Unione dei Comuni va dal Prefetto per discutere di pubblica sicurezza. Si è tenuto presso la Prefettura di Modena, un incontro tra il prefetto Michele Di Bari, il presidente ad interim dell'Unione Germano Caroli, Pietro Balugani sindaco di Zocca e Tiziano Roncaglia del Corpo Unico di Polizia Municipale dell'Unione per definire le modalità di coordinamento tra le varie forze dell'ordine. Nel corso dell'incontro si è dato atto che seppure il territorio sia presidiato dalle forze dell'ordine, si manifestano episodi di reato che possono definirsi "fisiologici". Durante l'incontro si è inoltre condiviso di cooperare per il controllo di attività, presenti nel territorio, che potrebbero essere funzionali al riciclaggio di denaro e di merci provenienti da attività illecite. Non da ultimo, si è convenuto di rendere disponibili alle forze dell'ordine le informazioni relative ai turni di servizio degli agenti della polizia locale così da assicurare una più omogenea distribuzione della presenza nelle ore del giorno e della notte. A conclusione dell'incontro è stata espressa la generale soddisfazione dei partecipanti e ci si è dati appuntamento a settembre per una verifica sui risultati delle iniziative adottate. (m.ped.)