E da Finale è scattato il Modena Streetball Tour

È cominciato con il consueto prologo di Finale Emilia e del suo torneo Finalone il Modena Streetball Tour 2014, consueta manifestazione estiva di basket 3c3 composta quest'anno da ben 8 tappe che si alterneranno in tutta la provincia. Come detto si comincia da Finale che ha aperto le ostilità il 30 maggio e le chiuderà il 9 giugno. In settimana però prende il via in contemporanea anche la seconda tappa con il Piumazzo Contest che riporta dopo qualche decennio il basket in una delle sue piazze storiche per il basket all'aperto. la tappa sostituisce il tradizionale CFE di Castelfranco Emilia che quest'anno non fa parte del Tour. si parte il 3 giugno e si chiude il 13 giugno. Ma questo fine settimana (7-8 giugno) per gli appassionati sarà tripletta con la Brumatti Summer League che si svolgerà a Mirandola (info brumattisummerleague@gmail.com) riportando nella martoriata città della bassa il basket all'aperto dopo la bella tappa dello scorso anno. Quarto appuntamento a Formigine in occasione dell'ormai tradizionale Villapark Streetfestival che si terrà il 14-15 giugno, prologo per scaldare i motori in terra carpigiana per la quinta tappa con l'altrettanto tradizionale Carpi Madness che si terrà dal 16 al 20 giugno. L'appuntamento nella città dei Pio sarà l'ultimo prima del clou del Tour rappresentato come sempre dallo Schiocchi Streetball Meeting che si terrà nel tradizionale playground di Viale Schiocchi dal 21 al 29 giugno. Ultime due tappe a Vignola per il Vignola Street Challenge dopo qualche giorno di pausa nelle date del 5-6 luglio e chiusura d'eccezione quest'anno sotto la Ghirlandina per il Decathlon Parking Basket del 12 e 13 luglio che si terrà nel parcheggio dell'ipermercato decathlon in zona Bruciata a Modena replica della tappa di un paio di anni fa che ebbe un clamoroso successo di pubblico. Fabrizio Morandi