Sguardo in Europa dalla Tenda si proietta il film "Il Concerto"

MODENA Il mese di febbraio alla Tenda di viale Molza, ha come tema l'Europa, in concomitanza con l'avvio del 2013 anno europeo dedicato ai cittadini. Questo sarà il mese in cui culminerà il percorso "Europa e integrazione", intrapreso già da novembre. Nell'occasione, la Tenda dedica la sua programmazione ad appuntamenti, incontri ed iniziative con tematiche inerenti l'integrazione europea realizzati, fra gli altri, in collaborazione con Ert che promuove il progetto teatrale "Il Ratto d'Europa. Per un'archeologia dei saperi comunitari". Stasera, alle 21.30, l'appuntamento al cinema è con "Il Concerto" di Radu Mihaileanu, a cura de Il Ratto d'Europa e associazione Circuito Cinema. All'epoca di Breznev, Andrei Filipov è il più grande direttore d'orchestra dell'Unione Sovietica e dirige la celebre Orchestra del Bolshoi. Ma viene licenziato, all'apice della gloria, quando rifiuta di separarsi dai suoi musicisti ebrei, tra cui il suo migliore amico Sacha. Trent'anni dopo lavora ancora al Bolshoi, ma come uomo delle pulizie.