Guasto, Palaghiaccio chiuso Il Comune accelera i lavori

FANANO È chiuso da lunedì il palaghiaccio di Fanano. La struttura è ferma ai box per lavori di manutenzione straordinaria. Nei giorni scorsi i gestori hanno rilevato una perdita al sistema di refrigerazione che non consente la produzione ottimale del ghiaccio. I tecnici e gli operai del Comune di Fanano, proprietario dell'impianto, sono intervenuti con uno strumento apposito per rintracciare la rottura fra le serpentine installate sotto alla pista in cemento. Trovata la rottura, che è già stata riparata e saldata, in pochi giorni il palaghiaccio dovrebbe tornare a disposizione degli sportivi e delle società che usano l'impianto per gli allenamenti dell'hockey e dell'artistico. «Non abbiamo perso tempo e grazie ai nostri operai ma anche ai volontari siamo già a buon punto - ha spiegato l'assessore di Fanano Moreno Guerrieri - Stimiamo che nell'arco di 3-4 giorni i lavori saranno conclusi». «Speriamo in una rapida soluzione e ringraziamo il Comune per essere intervenuto velocemente» ha detto il portavoce della società di gestione Cimonemarittima, Luca Querciagrossa.(fr.se.)