Senza Titolo

Mancava solo la torta con le candeline "Natale Insieme" del pranzo solidale alla Rotonda che quest'anno ha raggiunto la quindicesima edizione nel giorno di Natale. Il centro commerciale di via Morane, svuotato di carrelli e clienti, era affollato di anziani, disabili, persone non autosufficienti o semplicemente sole. Ai circa 200 ospiti il pranzo di è stato offerto dall'ipermercato Leclerc Conad e dagli operatori della Rotonda. La collaborazione con gli enti di volontariato e i servizi sociali ha fatto il resto; le prenotazioni sono fioccate e l'altroieri, a fianco dell'amministratore delegato di Nordiconad Mauro Lusetti che faceva gli onori di casa, sono passati anche il sindaco Pichi e il vescovo Lanfranchi, l'assessore Maletti e la senatrice Bastico. Tutti hanno portato un saluto per ricordare la loro vicinanza a chi è più a disagio nei giorni delle feste. Leclerc Conad ha stimato che dal 1998 a oggi siano stati impegnati 600 volontari e spesi 250 mila euro. (s.c.)