Senza Titolo

banche Citigroup annuncia 11.000 licenziamenti Citigroup ha varato un nuovo piano di tagli che prevede 11.000 licenziamenti e oneri straordinari per circa 1 miliardo di dollari nei conti del quarto trimestre. Il piano del gruppo americano prevede inoltre l'abbandono o il ridimensionamento, delle attività in Pakistan, Paraguay, Romania, Turchia e Uruguay. Citigroup si attende risparmi annui per 1,1 miliardi di dollari a partire dal 2014.