A Conad l'Ethic Award

Si è svolto l'evento di assegnazione dell'Ethic Award 2011 a Nordiconad, per il "Progetto di inclusione lavorativa". Ethic Award è il premio della testata Gdoweek che dal 2002 ha lo scopo di dare riconoscimento alle aziende impegnate in iniziative ad alto contenuto etico e sociale. Hanno concorso per il 2011 solo progetti rispondenti alla filosofia "lo sviluppo per un futuro sostenibile", in tutte le sue declinazioni: etica, sociale, ambientale. Tra i 72 finalisti in 7 diverse categorie, Nordiconad è stata premiata per il "Progetto di inclusione lavorativa" nella categoria lavoro, per il miglior progetto rivolto a favorire l'ingresso dei giovani nel mondo dell'occupazione e per il miglioramento della propria condizione lavorativa. Questa la motivazione della giuria dell'Ethic Award: «Progetto meritevole per l'opportunità di inserire nel mondo del lavoro e nel tessuto sociale giovani in situazioni di disagio dopo un breve percorso di professionalizzazione. Oltre alla prospettiva di un'occupazione regolare, elemento fondante del progetto è la volontà di creare socializzazione e crescita formativa e professionale». Il "Progetto di inclusione lavorativa" di Nordiconad è un'iniziativa mirata all'inserimento di giovani extracomunitari e non, senza famiglia o con famiglie a rischio e che spesso hanno una preparazione scolastica incompleta, dando loro la possibilità di effettuare un percorso formativo in azienda. L'obiettivo è dare a questi giovani una prospettiva di lavoro stabile.