Corassori, doppio titolo

Ai campionati Italiani di kata/kumite disputati a Viadana la polisportiva Corassori è stata protagonista indiscussa con 11 squadre schierate, 25 preagonisti, 3 arbitri e 6 Presidenti di giuria e 2 titoli nazionali.
Sul gradino più alto del podio nel kumite due squadre: nel femminile vincono Carpentiero, Cattani e Dogocher mentre tra i maschi successo per Xeka, Muratori e Scano maschile. Stesse squadre e risultato simile nel kata chiuso al 2º posto per le ragazze e al 3º per i ragazzi.
Nel concorso Coppa Italia gradino più alto nel kumite per le femmine (Capoluongo, Ferrara F. e Ferrara F.) che poi conquistando l'argento nel Kata. Nel Campionato preagonisti vincono Alice Bonettini e Christian Legge; 2º posto per Manuel Cazzuto, Noemi Andreano, Nicholas D'Angiolella e bronzo per Alberto Venturi, Beatrice Di Chiara, Riccardo Lipparini, Beatrice Biagioni, Lara Bosco, Enrico Ballabio, Aurora Casali, Ivan Panaro e Riccardo Bulgarelli.
Cosi il Maestro Manuela Negrini, Consigliere Federale Fiam e membro del comitato organizzativo: «Viadana è per la federazione l'apice della stagione sportiva. I nostri atleti modenesi ci hanno fatto ben figurare nel panorama nazionale».