Giro di Svizzera, vince Petacchi Martin resta il leader della corsa

WETTINGEN (Svizzera).Alessandro Petacchi (Lampre) ha vinto in volata la quarta tappa del Giro di Svizzera, di 192 km con arrivo a Wettingen, caratterizzata da una caduta generale poco prima del traguardo che ha coinvolto degli specialisti del calibro di Cavendish, Haussler e Boonen. Una caduta davvero rovinosa a pochi metri dalla linea d'arrivo. Petacchi (in foto) ha battuto il danese Breschel e l'italiano Marcato. Il tedesco Tony Martin (Htc-Columbia), attardato di un centinaio di metri proprio a causa della caduta, ha conservato la maglia gialla di leader della classifica generale. Alle sue spalle però c'è sempre la pressione di Fabian Cancellara, attardato di un solo secondo. Oggi la tappa più lunga di tutta la corsa, ovvero la frazione da Meiringer a La Punt di 213 Km.