Tennis, Schiavone: erba amara Subito fuori a Eastbourne

EASTBOURNE (Inghilterra).Comincia nel peggiore dei modi la preparazione di Francesca Schiavone (in foto) sull'erba inglese in vista del torneo di Wimbledon. L'eroina del Roland Garros, alla prima uscita dopo il trionfo parigino, è stata sconfitta nel primo turno del torneo di Eastbourne dalla rumena Sorana Cirstea.
La milanese, numero due del tabellone, ha avuto difficoltà ad adattarsi al manto erboso scivoloso e ha perso 7-5, 6-3. «Sono arrivata solo due giorni fa sull'erba ad Eastbourne - ha spiegato l'azzurra -. Ero consapevole del mio tentativo di giocare bene, ma nello stesso tempo della necessità di dovermi allenare per trovare il ritmo giusto». E' stata sconfitta anche Flavia Pennetta che ha ceduto 7-6 6-1 contro la russa Ekaterina Makarova.