Cgil, oggi incontro provinciale per lo sciopero del 25 giugno

MODENA.Saranno presenti oltre 500 fra delegati, attivisti e funzionari sindacali all'attivo provinciale Cgil oggi, alle 9.30, presso la Polisportiva Modena Est in via Indipendenza 25, in preparazione dello sciopero generale del 25 giugno. L'assise sindacale rientra nel mese di mobilitazione in cui la Cgil è impegnata a sostenere le ragioni del 'no" alla manovra economica del Governo, unitamente alle controproposte, in numerose assemblee nei luoghi di lavoro e nelle dei pensionati. Sabato scorso 12 giugno oltre 1000 fra sindacalisti e lavoratori modenesi hanno partecipato alla manifestazione nazionale a Roma, mentre proseguono a livello provinciale gli incontri con forze politiche, associazioni e istituzioni sulla manovra economica e la richiesta di ordini del giorno a tutti i Consigli comunali per pronunciarsi contro la manovra. La Cgil chiede un piano straordinario per il lavoro e investimenti per ricerca, scuola, università e il rifinanziamento della cassa in deroga per il 2011.
In apertura la relazione di Donato Pivanti, segretario Cgil Modena intorno alle ore 9.45. A seguire il dibattito e le conclusioni dopo le ore 13 di Nicola Nicolosi della segreteria nazionale Cgil.