Rifiuti indesiderati

Modena smaltisce una parte dei rifiuti provenienti da Napoli, dopo che la città campana è stata seppellita sotto montagne di spazzatura non raccolta: circa duemila tonnellate divise tra la discarica del capoluogo e quelle di Fanano, Pievepelago e Zocca. La cosa provoca dure polemiche dall'opposizione.
Il presidente della Regione Vasco Errani ricorda che tutti devono sforzarsi per risolvere la situazione, mentre l'assessore provinciale Alberto Caldana ricorda che le nostre discariche sono al limite. Il guadagno di Hera, con il trasporto dal sud di 280 camion, sarebbe stato di circa 190mila euro.