Zanini ha firmato un contratto biennale

La Pallavolo Modena ha raggiunto un accordo di collaborazione su base biennale con il 43enne tecnico Emanuele Zanini. Il nuovo allenatore della Trenkwalder Modena dirigerà il suo primo allenamento questa mattina e verrà presentato ufficialmente nel pomeriggio alle ore 16.30 presso la sala stampa del PalaPanini.
Zanini, che ieri ha preferito rinviare ogni dichiarazione ad oggi su espresso invito della società, è nato San Giovanni Del Dosso in provincia di Mantova, il 15 aprile 1965. Dopo essere stato una giovane promessa calcistica, militando anche nelle giovanili del Milan, a 19 anni è passato al volley, prima come giocatore, poi come allenatore. Dalla stagione 1995-1996 inizia la carriera di allenatore in seconda alla Gabeca Montichiari.
Dopo aver fatto da secondo e preparatore ad Andrea Anastasi, lo segue in nazionale vincendo l'Europeo 1999, due World League e il bronzo all'Olimpiade di Sidney 2000. Sempre nell'ambito delle nazionali, Zanini ha allenato la nazionale della Slovacchia. Dal 2000 al 2003 Montichiari lo promuove come primo allenatore, mentre nel 2004 Zanini passa a Ferrara prima di approdare alla guida dell'Hypo Tirol Innsbruk, con cui vince il campionato austriaco. Santa Croce Arno, Perugia e Verona le sue ultime panchine.