Piano estivo: Hera intensifica lo svuotamento dei cassonetti

Hera Modena intensifica i servizi ambientali in montagna durante l'estate assicurando una maggiore frequenza dei servizi di spazzamento e della vuotatura dei contenitori stradali nonchè speciale pulizia di piazze e aree pubbliche dopo lo svolgimento di feste e sagre. La scelta è stata fatta per fare fronte all'afflusso di turisti sull'Appennino e rispondere meglio alle esigenze dovute al temporaneo aumento della popolazione nelle località di villeggiatura. In accordo con le amministrazioni comunali sono stati, infatti, potenziati i turni di spazzamento, predisposti servizi straordinari di pulizia in occasione di feste e sagre, intensificati la vuotatura e il lavaggio dei contenitori stradali. Nei comuni di Sestola, Polinago, Montecreto, Palagano, Montefiorino, Frassinoro, Lama Mocogno, Guiglia, Zocca, Pievepelago, Riolunato, Fiumalbo, Serramazzoni e Prignano sono stati aumentati i passaggi per la vuotatura dei cassonetti utilizzati per la raccolta dei rifiuti indifferenziati e per quelli destinati alla differenziata. Anche il lavaggio dei cassonetti è stato intensificato. A Pavullo è stato intensificata anche la raccolta di sfalci e potature, mentre a Pievepelago e Fiumalbo è stato potenziato il servizio di raccolta di carta e cartone rivolto ai commercianti. Servizi speciali di pulizia, nelle piazze e nelle aree pubbliche, vengono effettuati dopo lo svolgimento di feste e sagre.