Moroni al Baluardo

MODENA.Un altro appuntamento di grande rilievo domani (dalle 21.30) al Baluardo, quando salirà sul palco il trio del pianista Dado Moroni con un 'omaggio" a Oscar Peterson. Uno dei pianisti italiani più acclamati anche oltreoceano rende omaggio a uno dei più grandi jazzisti di tutti i tempi, al quale Moroni si ispirò agli inizi della sua avventura jazzistica. Già a 20 anni è uno dei pianisti preferiti del grande bassista Ray Brown con il quale registra 'The art of the trio". Da allora Dado è il principale esponente del piano jazz 'Made in Italy" nel mondo, collaborando stabilmente (e a proprio nome) con le migliori ritmiche ed i migliori solisti fra cui Dizzy Gillespie, Kenny Clarke, Chet Baker e Clark Terry. Nella sua carriera ha registrato più di trenta dischi e dal 1987 è uno dei membri della giuria del premio Thelonius Monk. Al suo fianco ci saranno Giuseppe Mirabella alla chitarra e Aldo Zumino al contrabbasso. Ingresso 15 euro. (n.c.)