Col programma Fxx migliora la qualità delle auto Ferrari

MARANELLO.L'innovativo programma Fxx, basato sull'omonimo prototipo e varato dalla Ferrari nel 2005, viene esteso al biennio 2008/2009. La vettura è aggiornata con un pacchetto evolutivo volto a migliorarne guidabilità e prestazioni. Ciò è stato possibile grazie alla collaborazione tra la Ferrari e i suoi ‘Clienti Collaudatori', a cui si è aggiunto il prezioso supporto di Michael Schumacher. Gli esemplari Fxx dotati di questo aggiornamento sono riconoscibili anche dalla nuova livrea, oltre che dal diverso profilo delle ali posteriori. L'utilizzo della Fxx, non omologata per l'impiego stradale e per la quale non è previsto alcun impiego nelle competizioni, è riservato alla pista nell'ambito di un programma con oltre venti ‘Clienti Collaudatori' svolto in 14 sessioni collettive e altrettante private. Sulla base degli oltre 16.500 chilometri di test effettuati nel 2006 e ai 18.500 nel 2007, gli interventi si sono concentrati sulle aree dell'aerodinamica, della meccanica e dell'elettronica. Michael Schumacher ha affiancato i clienti nel ruolo di test driver. Le conoscenze acquisite attraverso il programma Fxx hanno trovato immediata applicazione su una vettura Ferrari di produzione. La nuova 430 Scuderia incorpora infatti alcune soluzioni tecniche sperimentate proprio sulla Fxx permettendo di abbassare il tempo di percorrenza sul giro a Fiorano a meno di 1'16'', contro 1'18'' della versione precedente. Ci saranno anche eventi in pista nel 2008/2009. (e.ansaloni)



BREVI

FIORANO
Smart contro un Tir

Ieri verso le 16 incidente all'incrocio tra via Zanasi e via Muratori a Casinalbo. Una Smart condotta da G.P., 58enne residente a Modena, si è scontrata con un autocarro condotto da C.C., 25enne residente a Fiorano. Feriti, ma non gravemente, i due conducenti. Sul posto per i rilievi la polizia municipale di Formigine.