I gialli al completo

Sul filo di lana Nereo Bonato ha messo a segno gli ultimi tre colpi di mercato che si era prefissato prima della partenza di Fanano. Ieri sono infatti stati ufficializzati il ritorno di Tommaso Chiecchi e l'approdo sotto la Ghirlandina di Simone Bentivoglio e Carlo Luisi. Giuseppe Gemiti è invece andato a Piacenza in prestito per un anno.
Chiecchi arriva in prestito. La sua è stata una telenovela: il Chievo lo voleva aggregare in rosa per le normative Uefa, il giocatore voleva invece tornare in Emilia ed è stato accontentato. Per la società clivense è passato anche l'affare Bentivoglio. Il 20enne fantasista, ex Mantova, era di proprietà della Juventus. E' andato in Veneto in comproprietà e da qui in prestito a Modena, che ha però ottenuto il diritto di riscatto. Complicato anche la trattativa per Luisi: il mediano è arrivato a titolo definitivo, la società canarina gli ha fatto un contratto di due anni, mandando, come contropartita, a Piacenza Gemiti. Appena saranno rese note le sentenze sul processo a 'Calciopoli" Bonato si metterà alla caccia dei restanti due tasselli che completeranno l'attacco e che potrebbero arrivare al termine del ritiro di Fanano. Serve un'alternativa a Sforzini e i nomi che girano sono quelli di Bianchi, Danilevicius, Cavalli, Moscardelli e Sedivec. Manca anche un esterno offensivo: si seguono Fofana del Cittadella e Konko della Juventus. Intanto è stato fatto un sondaggio con il Chievo per il regista Matteo Brighi.
Ieri si sono svolti i primi test di valutazione muscolare di tutti i canarini presso il Riacef, gli accertamenti cardiologici al centro di medicina dello sport e le indagini bioumorali all'ospedale di Baggiovara. Oggi sarà la volta dei test atletici e funzionali al 'Braglia". (f.d.)