Chansonnier e re del liscio

MODENA.Proseguono i giovedi sera all'insegna del liscio a Villa Freto che questa sera ospita uno dei nomi più conosciuti: Franco Bastelli.
Bolognese di nascita e piacentino d'adozione, Franco inizia la sua carriera sulle navi e cosi gira e canta in tutto il mondo. Si esibisce anche per parecchio tempo nel nord America e dalle radio italo-americane trasmette ai nostri connazionali le più belle canzoni italiane.
Tornato in Italia si esibisce per un lungo periodo nei locali e caffè concerto di tutto il Paese. A poco a poco il pubblico si accorge di lui che nel frattempo ha formato il gruppo 'Franco e i misters", ed arrivano i primi successi come: 'Chitarra mia", 'Menestrello vagabondo", 'Desiderio", 'Suona chitarra", forse proprio quest'ultimo brano lo fa conoscere al grande pubblico.
Negli anni partecipa a varie trasmissione radiofoniche e televisive, tra le quali 'La vita in diretta" condotta da Michele Cucizza; vince due dischi d'oro e uno di platino. Il trionfo più bello arriva nel gennaio del 1996 con la vittoria del Festival delle orchestre italiane con la canzone 'Ballata". In tanti anni di carriera ha inciso 14 album e venduto moltissimi dischi. Il successo continua ora con la sua nuova orchestra. (n.c.)