E il Finale ritrova l'orgoglio

FINALE.Sembrava la solita domenica da dimenticare per il Finale, invece dopo il guizzo iniziale del Massalombarda c'è stata la bellissima reazione dei ragazzi allenati da Battaglioli che possono finalmente gustarsi una vittoria, la seconda in campionato.
Subito al 3' Gamberini se ne va in contropiede e porta avanti la formazione ospite. La reazione dei padroni di casa è immediata e l'occasione più bella capita sui piedi di Guicciardi: è il 30' quando Pizzuto appoggia di petto per il compagno di squadra che va al tiro, ma la sua conclusione termina a lato di un soffio.
Nella ripresa non cambia il motivo della gara, però in tre minuti l'undici modenese ribalta completamente il risultato: al 75' segna Vezzali con un colpo di testa su calcio d'angolo di Guicciardi; al 78' capitan Nitti 'inventa" letteralmente su calcio di punizione firmando il gol del meritato successo. Nel finale della partita l'attaccante ospite Rossetti è stato protagonista in negativo di alcuni battibecchi con i difensori del Finale. La classifica non trae un grandissimo beneficio da questa vittoria, ma la prestazione della compagine biancazzurra è stata davvero ottima.

Spogliatoi. «È stata una bella vittoria - ha commentato a fine partita Michele Battaglioli, trainer finalese del Finale - a questo punto non ci resta che provare a fare il meglio possibile e sperare. Se si vince si lavora con maggiore tranquillità e la speranza cresce, anche se la situazione di classifica è disperata. Nel primo tempo ci siamo fatti sorprendere dalla prima - e unica - occasione creata dal Massalombarda. Nella ripresa abbiamo raggiunto meritatamente la vittoria. Dobbiamo continuare cosi, senza guardare la classifica ed evitando prestazioni negative come quella con il Sant'Agostino, dove abbiamo sbagliato l'approccio mentale alla partita. Servono altre 6-7 vittorie e una giusta coincidenza di risultati, peccato per i tanti punti persi in precedenza, ma il gruppo anche stavolta ha confermato di esserci, pur con dei limiti tecnici e numerici». (davide bonesi)

FINALE - MASSALOMBARDA:2 - 1
Reti:3' Gamberini, 75' Vezzali, 78' Nitti.
Finale:Bottura 6.5, Rollini 6.5, Fogliani 7, Panzetti 7, Vezzali 7, Barbieri 6.5 (60' Malimpensa 6), Bacchelli 6.5, Guidetti 6, Nitti 7, Guicciardi 7, Pizzuto 6.5. A disposizione Mattioli, Aldrovandi, D'Amico, Campini, Vaccari. Allenatore Battaglioli.
Massalombarda:Calamusa 6, Migliaccio 6, Giagnorio 6, Torbani 5.5, Sarnataro 6 (76' De Stradis 5), Donati 6, Dekker 7, Zoli 6, Gamberini 6 (30' Mengucci), Rossetti 6, Roccati. A disp. Lullo, Mariani, Arcangeli, Mazzavillani, Milotti. All. Angeli.
Arbitro:Barigazzi di Parma.