Rocknowar sei tra le grandi


Giornata storica per Formigine e l'Iride Volley. Nella splendida cornice del 'Piccolo" di Milano, sono stati presentati i campionati di serie A1 e A2 maschile. Vanni Reghizzi e il piccolo comune della provincia modenese sbarcano cosi nel gotha del volley italiano.
Un'altra serie A.Dopo sette anni Modena torna cosi ad avere due squadre in serie A. Dopo i due anni della magia Italkero, tocca ora a Formigine e all'Iride Volley targata Rock No War fare compagnia alla Daytona, provando l'ebbrezza della serie A2. L'investitura ufficiale è arrivata ieri, al Teatro Piccolo di Milano, in occasione della presentazione dei campionati. A raccogliere la sfida c'era il presidente Vanni Reghizzi «Mi è dispiaciuto un po' che la presentazione fosse centrata più sull'A1 che sull'A2, ma è stato emozionante lo stesso, anzi».
«Forse può sembrare ridicolo - continua Reghizzi - ma per un'amante della pallavolo come me vedere la propria squadra sul libretto della serie A della Lega è una sensazione indescrivibile. Cosi come è stato meraviglioso sentirsi dire dal Presidente della Fipav (Magri ndr) che per il nostro impegno, sia con Rock No War sia nel costruire una squadra tutta italiana, saremo la nota più piacevole di questo campionato».
Infermeria.Un campionato che non parte certo a gonfie vele. Per tre settimane, infatti, il Rock No War dovrà fare senza uno dei suoi punti di forza ovvero lo schiacciatore Marcello Vecchi che ancora risente di un indolenzimento al gomito. Se ne riparlerà dalla terza di campionato.
Presentazione.Questa sera alle ore 21.30 presso il locale Todo Modo di Casinalbo si terrà la presentazione ufficiale del Rock No War Formigine. Ospite d'onore l'ex-Panini Andrea Lucchetta.
AbbonamentiContinua la campagna abbonamenti per le partite casalinghe de Formigine. Al numero 059346633 è possibile informarsi per sottoscrivere gli abbonamenti da 100 Euro e 50 Euro.

Sandro Papotti