Volley, serie B2. Presentazione ufficiale per la National Transports a Cavezzo Da Como: `Una nuova sfida' ®Dopo gli anni dell'Italkero vogliamo tornare presto in alto¯


IL PALAZZETTO dello Sport di Cavezzo ha ospitato la presentazione della National Transports Villa d'Oro, ex Italkero, che parteciperà al prossimo campionato di pallavolo di serie B2 maschile. Durante la serata hanno fatto passerella anche le squadre di basket femminile e pallavolo maschile di Cavezzo che hanno offerto questa occasione alla Villa d'Oro confermando l'ottimo rapporto sviluppatosi recentemente tra Cavezzo e il club modenese, emigrato proprio nella Bassa in passato per disputare le gare casalinghe del torneo di serie A2 maschile.Dopo il sesto posto nell'ultimo campionato, però, difficoltà di carattere economica hanno costretto la società ad un brusco ridimensionamento che ha portato alla cessione dei diritti sportivi di A2 a Milano e di tutti i giocatori di spicco, tanto da dover ripartire dalla serie B2. Giancarlo Da Como, già presidente dell'Italkero, così presenta la nuova avventura che vedrà il club rossonero in prima fila: ®Devo ringraziare davvero tutti, dai ragazzi ai miei collaboratori, fino all'allenatore Camurri, che ha accettato la sfida¯. Cosa si aspetta da questa stagione? ®Per noi era importante continuare a coltivare una grande passione che non poteva scomparire dopo la rinuncia al campionato di serie A2. Qui a Cavezzo abbiamo vissuto delle bellissime esperienze e la nostra speranza è di riportare la Villa d'Oro in B1 già dall'anno prossimo. In un secondo momento, poi, vorremmo tornare alla ribalta nazionale¯. L'allenatore Uber Camurri parla della rosa a sua disposizione: ®Abbiamo integrato i giovani che già militavano con noi lo scorso anno con alcuni graditi ritorni¯. Come li ha visti in questi primi giorni di allenamento? ®Sicuramente dovremo migliorare, ma c'è tempo e noi abbiamo voglia di fare bene¯. La rosa completa della National Transports comprende gli schiacciatori Cesari, Gariboldi, Pederzini e Lippi, i centrali Papotti, Liberati e Armaroli, i due palleggiatori Bertagnoli e Lugli, il libero La Torre e l'opposto Zoboli. Le gare interne del campionato saranno disputate nella storica palestra della Villa d'Oro, tranne tre partite con date ancora da destinarsi, che si giocheranno a Cavezzo per la concomitanza col campionato di tennis tavolo.

Mariasole Gelatti