Montese, in rocca opere di 4 artisti


MONTESE - La rocca montesina, riaperta al pubblico nei giorni scorsi dopo lungo lavoro di restauro e ristrutturazione, si presenta nella sua rinnovata veste di "contenitore" di importanti e diversificati eventi culturali ed artistici. Domani alle 17 verranno inaugurate le mostre di 4 artisti contemporanei. Gianfranco Bartolomeoli, scultore bolognese attivo ad Ivrea, che crea opere in legno e bronzo ricomponendo "icone" della civiltà contemporanea, teatrini della memoria; Franco Corrocher, versatile artista di Conegliano che si esprime nei diversi campi della pittura, della scultura, della grafica e delle arti applicate ponendo alla base delle sue opere un grande impegno esecutivo; Luigi Lonardi, pittore solferinese formatosi come pittore figurativo e approdato successivamente all'arte astratta, guardando ai grandi maestri del primo Novecento; Alberto Rodriguez Saa, artista argentino, attento osservatore dei movimenti artistici europei ed americani degli ultimi decenni, che crea opere informali attraverso la ricerca della "pittura materica". Le opere rimarranno esposte fino al 30 agosto. Contemporaneamente, nel cortile della Rocca un concerto del duo Cristina Blarzino (arpa) e Roberto Melangola (chitarra classica).