Modena. La sentenza per i festini e le violenze sessuali sui bimbi tra Finale e Mirandola Pedofili, 56 anni di carcere Sei condannati un'inchiesta bis


MODENA - Tredici anni di carcere ad Alfredo Bergamini, considerato l'organizzatore di festini sadomaso con violenze sessuali sui bambini. Sette anni e 6 mesi a Maria Rosa Busi, la sua fidanzata; 12 anni al padre del bimbo di Massa, 7 anni alla madre, 4 al fratello. E 12 anni ad un genitore 23enne di Mirandola, accusato di portare sua figlia e la figlia dell'amica (la donna suicida) agli stessi festini. E' l'esito del primo processo sui presunti pedofili nella Bassa. Bergamini ("ero in carcere") e gli altri si protestano innocenti, annunciano ricorso. La seconda inchiesta verificherà abusi e riti satanici in una chiesa con cimitero tra Mirandola e Finale. A PAGINA 19