Domani Open day della Lega Navale

article Open day della Lega Navale al centro canoa Sparafucile domani dalle 9.30 alle 12 e dalle 14.30 alle 18. Sarà possibile conoscere gli istruttori di canoa kayak, nordic walking e tai ji quan. A disposizione spogliatoi, servizi e l'area verde dove organizzare pic nic. Si parlerà anche del metodo Can...

Napoli, eccezionale avvistamento a Nisida: spunta una megattera

video Un avvistamento sorprendente nel golfo di Napoli, inatteso fuori programma nel corso delle prove del campionato invernale della Lega Navale: a 5 miglia da Nisida compare una megattera, una specie diffusa negli Oceani, la cui presenza nel Mediterraneo è considerata occasionale. “Eravamo alle prese con la posa delle boe per la regata – spiega Raffaele De Angelis, dipendente della Lega Navale di Napoli e autore di alcuni video divenuti virali – quando, intorno alle 12, abbiamo sentito un forte splash. Abbiamo visto il cetaceo, che ci ha quasi salutato ed è poi passato sotto al nostro gommone, regalandoci anche lo spettacolo di un salto”. Nei video la megattera schiaffeggia l’acqua con la coda e con le pinne pettorali, un comportamento molto comune per una delle specie di cetacei più acrobatiche in natura. Nel mare del golfo di Napoli sono comuni tursiopi, stenelle, capodogli e balenottere. Ma non è la prima osservazione di una megattera negli ultimi anni: un esemplare (lo stesso?) è stato fotografato al largo di Bacoli nel dicembre 2015 e a qualche miglia da Procida nel luglio 2006.“Un avvistamento straordinario – conferma la cetologa Barbara Mussi, presidente di Oceanomare Delphis, che studia i cetacei nel golfo di Napoli - e non c’è nessun dubbio sulla specie, una delle più iconiche rappresentanti dei cetacei misticeti, facilmente riconoscibile grazie alle lunghe pinne pettorali biancastre, e la pinna dorsale a forma di gobba. Gli esemplari maschi sono famosi in tutto il mondo per i loro ‘canti’”. di Pasquale RaicaldoVideo: Raffaele De Angelis

Gaggero e Vesentini campioni nazionali

article MANTOVA. Se ad incoronare Mantova “Capitale della canoa” era stato il presidente federale Luciano Buonfiglio, ad incorniciare il weekend di gare è il sorriso delle canoiste della Mincio Beatrice Gaggero e Sara Vesentini, con la conquista del titolo italiano in k2 5000m nella categoria ragazze. ...

Tricolori, la copertina è per Campari

article MILANO. Risultati in chiaroscuro per Matteo Florio ai Campionati italiani di canoa velocità che si chiudono oggi all’Idroscalo.L’atleta mantovano dell’Aeronautica Militare manca di un soffio il podio nella gara dei 1000 metri, chiudendo 4° in 03’46”27, a 37 decimi di distacco dal bronzo andato a ...