Calcio, la leucemia di Mihajlovic. Il medico: "Così abbiamo scoperto la malattia"

video "Il problema è nato il giorno prima del ritiro - ha detto il medico sociale del Bologna Gianni Nanni - ma abbiamo avuto in fretta l'esito dell'esame al midollo, si tratta di una leucemia acuta. Vent'anni fa non ci sarebbe stato nulla da fare, oggi possiamo dire che seguendo un ciclo di terapie Mihajlovic avrà anche la possibilità di continuare a fare il suo lavoro alla guida del Bologna. Sinisa sarà ricoverato al reparto di ematologia dell'istituto Seragnoli al S. Orsola di Bologna, un reparto molto qualificato, siamo in ottime mani, potrà continuare la sua attività". Non è chiaro che tipo di leucemia sia, la durata delle terapie non sono al momento note. In conferenza c'era anche il ds Walter Sabatini, che più volte si è commosso: "Sinisa Mihajlovic resta l'allenatore del Bologna: sconfiggerà la malattia".  (video Facebook / Etv rete7)

Spalletti: «Io l’anno prossimo resto»

article MILANO. «Mi è dispiaciuto moltissimo. Lo conosco bene e sono consapevole della sua qualità»: così Spalletti commenta l'addio tra Walter Sabatini e Suning. «Le sue dimissioni - aggiunge - non lasciano nessuna eredità nel bene o nel male. Il mio futuro? Resto anche l’anno prossimo». Venendo al cam...

«Miha, vinci la Coppa e puoi restare»

article MILANO. «Non è solo colpa di Mihajlovic. Se vince la Coppa Italia, meriterebbe di restare al Milan». Silvio Berlusconi concede un'apertura di credito al suo allenatore, da mesi in bilico. Il presidente rossonero ribadisce che il gioco non va, ma il serbo non è «assolutamente» l'unico responsabil...