Dosolo non dimentica chi ha lasciato un segno

article L’INIZIATIVADosolo non dimentica i concittadini che hanno lasciato un segno: ieri mattina c’è stata la cerimonia di intitolazione della biblioteca al poeta ed educatore Siro De Padova, dei piazzali del plesso scolastico all’ostetrica Giuseppina Cannellini e al maestro Edo Martelli, e della nuova ...

Riccardo Negri

Letture e musica per ricordare i caduti

article DOSOLOLa comunità ha celebrato il centenario della fine della Grande Guerra, per non dimenticare i caduti del paese. Il bilancio fu drammatico: «Solo a Correggioverde – ricorda il sindaco Vincenzo Madeo – partirono per il fronte in settantotto. Otto tornarono dentro una bara, e dodici furono i fe...

R.N.