Cgil, il fair play di Maurizio Landini: appena eletto porta sul palco Susanna Camusso

video "Adesso debbo fare una cosa... Seguitemi un attimo". Maurizio Landini, appena nominato a Bari segretario generale della Cgil, ferma a sorpresa il suo discorso di ringraziamento dopo aver pronunciato una sola frase. E scendendo dal palco, dopo pochi secondi di perplessità dei delegati, va a prendere la segreteria uscente Susanna Camusso per celebrarla sul palco. Il gesto di rispetto di giovedì 24 gennaio è stato accolto da un'ovazione dei presenti alla Fiera del levante. Con tanto di abbraccio finale tra i due protagonisti di Gianvito Rutiglianocgil da facebook