Mantova, un successo per i musicisti del Levi

video Un concerto seguito da almeno duecento persone. Il saggio di fine anno dell’orchestra e del coro delle scuole medie Alberti (Mantova) e Mameli (Castelbelforte) del Comprensivo Levi ha registrato un meritato successo. Meritato per gli insegnanti di strumento delle classi degli indirizzi musicali delle due scuole e meritato, soprattutto, per i ragazzi che si sono misurati con grandi compositori , da Antonio Vivaldi a Sergei Prokofiev a Ennio Morricone e molti altri . Ad ascoltarli, oltre ai genitori e ai familiari, anche i ragazzini delle quinte classi delle elementari che fanno parte del comprensivo. Soddisfatto il preside Roberto Archi che ha seguito il concerto dei ragazzi. A presentare la serata è stata la docente Donatella Spagna. Sono intervenuti i rappresentanti dell’Avis e, per un saluto di fine anno scolastico, anche la presidente del consiglio d’istituto, Paola Spadini. (video pnt)

Un alunno per classe rischia gli studi 

article MANTOVA. Sono oltre 4mila gli alunni iscritti nei 26 plessi dei tre Istituti comprensivi della città: di questi circa una novantina presentano disturbi specifici di apprendimento (Dsa) e un’altra decina è in fase di osservazione: in pratica una media di uno per classe. La percentuale, fra il 3 ...