Migranti, Murgia e Veronesi per la missione Mediterranea: "Gli intellettuali alzino la voce"

video Cento intellettuali tra scrittori e artisti sosterranno la missione Mediterranea della nave Ionio per il monitoraggio delle traversate dei migranti in mare. L'iniziativa "Via Terra", prevede una raccolta fondi in teatri e spazi culturali in nove città italiane. A spiegarlo, durante una conferenza stampa a Montecitorio, è la scrittrice Michela Murgia assieme allo scrittore Sandro Veronesi. Tra i cento nomi ci sono quelli di Evelina Santangelo, Caterina Bonvicini, Simona Vinci, Carlo Lucareli, Niccolò Ammanniti, Wu Ming, Maurizio De Giovanni, tra le scrittrici e scrittori Valeria Godino, Isabella Ragonese, Emma Dante, Daniele Vicari, per il mondo del cinema e del teatro. Paolo Fresu e Giovanni Guidi hanno inoltre donato le loro musiche per gli eventi. di Martina Martelloni

Vanoni e Fresu stregano il teatro di Gonzaga: standing ovation

video Lo spettacolo di sabato sera al Comunale di Gonzaga per la rassegna “Nessuno Escluso” La voglia la pazzia l'incoscienza l'allegria - protagonisti Ornella Vanoni e Paolo Fresu accompagnati dall'insolita formazione composta da Roberto Cipelli al pianoforte e Sonia Peana al violino - era già “sold out” da diverse settimane con tanto di lunga lista d'attesa. Il pubblico è rimasto incantato da bravura, dolcezza e simpatia di Ornella Vanoni a cui è stato chiesto un doppio bis, l'ultimo quando la cantante milanese era già in camerino ed è stata forzatamente richiamata dai fan. È stato come un lungo e affettuoso abbraccio.

Bologna, Nettuno d'oro a Paolo Fresu: le sue note alla premiazione

video Bologna, città creativa della musica Unesco è "orgogliosa" di avere Paolo Fresu "in qualità di animatore e sostenitore della crescita della cultura musicale nei giovani, attivo nella scoperta, nella formazione e nel sostegno di nuovi talenti musicali". E' la motivazione con cui Palazzo d'Accursio ha conferito il Nettuno d'oro al musicista e compositore. Ecco un piccolo estratto delle note regalate al pubblicovideo Comune di Bologna - Iperbole rete civica (qui l'integrale)a cura di Micol Lavinia Lundari

Lecce, il mosaico della lupa restaurato con Fresu che suona sul campanile

video La musica per riscoprire la bellezza di Lecce: “Aver cura” è il messaggio lanciato in apertura del Locomotive Jazz Festival, che ha organizzato un doppio appuntamento musicale su due simboli artistici del barocco. Al pianoforte di Dino Rubino è stata affidata la colonna sonora per il restaurato mosaico de “La Lupa”, simbolo della città in piazza Sant’Oronzo. Presente - e visibilmente emozionato - l’autore 91enne, Giuseppe Nicolardi, che realizzò l’opera nel 1953 trovando personalmente in cave e scogliere le pietre per fare i tasselli. A seguire, il trombettista Paolo Fresu ha suonato sull’impalcatura della basilica di Santa Croce, utilizzando l’ascensore panoramico installato dalla ditta Nicolì per consentire ai visitatori di poter vedere da vicino la facciata della chiesa durante il restauro. Centinaia di persone hanno assistito alle performance musicali, che sono proseguite con il concerto di Fresu e la Tuk Records nel chiostro del rettorato e poi toccheranno altri luoghi simbolo del Salento, come il giardino megalitico di Giurdignano, l’oasi delle Cesine, la scogliera di Marina Serra a Tricase (Chiara Spagnolo - riprese di Guglielmo Bianchi)

Modena, Turci e Fresu in concerto in piazza Roma per i 150 anni Bper

video Piazza Roma trasformata in un anfiteatro, palazzo Ducale come se fosse un enorme 'desktop' dove lanciare immagini 3D (è il cosiddetto video mapping) che hanno stupito il gran numero di spettatori. Al centro il particolare duetto fra la tromba di Paolo Fresu e la voce di Paola Turci, «che messe insieme si ascoltano a vicenda e si inseguono», hanno sottolineato i due artisti sul palco. Bper Banca ha curato ogni minimo particolare nel primo evento serale di una tre giorni che a Modena è stata organizzata per celebrare, con la cultura e lo spettacolo, il secolo e mezzo dell'istituto. Video di Benito Benevento