Morte dell’artigiano Un anno e tre mesi

article Un anno e tre mesi: è la pena patteggiata dal responsabile della sicurezza delle Raccorderie metalliche per l’omicidio colposo di Massimo Fengoni, 60enne di Castelletto Borgo, artigiano e titolare di un’azienda di tinteggiature, spirato a distanza di poco più di due mesi da un infortunio sul la...

Muore a due mesi dall’infortunio

È spirato a distanza di poco più di due mesi dal gravissimo infortunio sul lavoro. Massimo Fengoni, 60 anni, di Castelletto Borgo, artigiano e titolare di un’azienda di tinteggiature, è morto martedì pomeriggio all’ospedale di Castiglione delle Stiviere, dove era ricoverato da alcuni giorn

Muore a due mesi dall’infortunio

article È spirato a distanza di poco più di due mesi dal gravissimo infortunio sul lavoro. Massimo Fengoni, 60 anni, di Castelletto Borgo, artigiano e titolare di un’azienda di tinteggiature, è morto martedì pomeriggio all’ospedale di Castiglione delle Stiviere, dove era ricoverato da alcuni giorni dopo ...

Ancora gravissimo l’artigiano schiacciato

MARCARIA (Campitello) Sono stazionarie le condizioni di Massimo Fengoni, l’artigiano di 59 anni di Castelletto Borgo rimasto ferito nell’infortunio alle Raccorderie Metalliche di Campitello di Marcaria. Le sue condizioni restano gravissime: a tenere alto l’allarme le lesioni al fegato e ai

Sequestrato il carrello elevatore

MARCARIA (Campitello) Sequestrato dai carabinieri il carrello elevatore che, nella giornata di lunedì, ha provocato lo schiacciamento di un operaio, ora ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Mantova. L’infortunio era avvenuto alle Raccorderie Meta

Sequestrato il carrello elevatore

article Sequestrato dai carabinieri il carrello elevatore che, nella giornata di lunedì, ha provocato lo schiacciamento di un operaio, ora ricoverato in gravissime condizioni nel reparto di Rianimazione dell’ospedale di Mantova. L’infortunio era avvenuto alle Raccorderie Metalliche di Campitello. Massimo...

INFORTUNIO ALLE RACCORDERIE DI CAMPITELLO

Intubato, con la vita appesa ad un filo. Massimo Fengoni, un artigiano di 59 anni, titolare di una ditta di Castelletto Borgo ha subito un infortunio sul lavoro ieri alle Raccorderie metalliche di Campitello: è rimasto schiacciato tra il carrello e il soffitto, con il corpo riverso in avan

Schiacciato dal carrello, è in fin di vita

di Rossella Canadè wMARCARIA (Campitello) I cancelli dell’azienda sono serrati. Si aprono soltanto per far uscire gli operai in maglietta blu e far entrare le auto dei graduati dell’Arma. Una lenta processione silenziosa e tesa. La consegna è il silenzio, mentre ambulanza e automedica vola