Massimo Bottura: "Siamo ambasciatori del meglio dell'Italia"

video Festa grande in via Stella nella cucina del ristorante Osteria Francescana per il ritorno di Massimo Bottura dopo aver ritirato il premio per il miglior ristorante d'Europa e del mondo. "Questo è un premio importante non solo per me e la mia squadra, ma per l'Italia e il made in Italy. E' in cucina che vinciamo il nostro mondiale. Un successo che muove un turismo d'eccellenza - ha sottolineato - non solo con la qualità del cibo ma con la qualità delle idee. Siamo gli ambasciatori dei contadini, dei casari, dei pescatori, della bellezza delle città d'arte e formiamo i giovani che poi saranno gli ambasciatori dell'Italia nel mondo", ha rimarcato con orgoglio.Video Gino Esposito la cronaca

Bottura primo tra i 50 Best Restaurants: "Un colpo per tutta l'Italia, festa a gavettoni"

video "Ragazzi, ma vi rendete conto cosa conta per l'Italia una cosa del genere? Enrico Crippa e Massimiliano Alaimo mi hanno detto 'hai riportato l'Italia nelle rotte gastronomiche mondiali'. Ne beneficeranno i nostri artigiani, i pescatori, i casari, le persone che ci mettono a disposizione materie prime incredibili. Il nostro ristorante vale il turismo gastronomico, la formazione per i nostri giovani ambasciatori nell'Italia e nel mondo. E a casa degli spagnoli!" Massimo Bottura dall'aeroporto di Monaco sulla strada del ritorno per Modena e l'Osteria La Francescana eletta al top dei 50 Best Restaurants risponde a Mary Cacciola e Andrea Lucatello, di Radio Capital. "Il mio team - racconta - mi ha già detto di mettermi l'impermeabile, perché mi aspettano a gavettoni".

L'Osteria Francescana di Modena è nuovo miglior ristorante del mondo

video L’Osteria francescana di Massimo Bottura ha riconquistato il primo posto della classifica dei migliori ristoranti del mondo, piazzandosi davanti a El Celler de Can Roca di Girona, in Catalogna, e a Mirazur di Mauro Colagreco a Mentone, in Francia. Alla cerimonia di premiazione dei World’s 50 Best Restaurants a Bilbao, nei Paesi Baschi, lo chef emiliano si è ripreso lo scettro che lo scorso anno gli era stato tolto dall’Eleven Madison Park di Daniel Humm, ristorante di lusso di New York.Nella classifica dei 50 locali top votati da 1040 esperti divisi in 26 aree geografiche, ha perso una posizione rispetto al 2017 ed è scivolato al 16mo posto Enrico Crippa con il suo Piazza Duomo (Alba). Il videoracconto dalla diretta streaming e la festa a Modena nel montaggio di Gino Esposito La cronaca

I sapori e i piaceri dell'Emilia Romagna, presentata a Modena la nuova edizione delle Guide di Repubblica

video La Guida ai Sapori e ai Piaceri dell'Emilia Romagna, il nuovo volume de Le Guide di Repubblica dirette da Giuseppe Cerasa, è stato presentato nel Motor Museum di Modena, dedicato alla Collezione Umberto Panini. Presenti all'evento, lo chef Massimo Bottura, il presidente della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini e il sindaco di Modena Gian Carlo Muzzarelli. Ad arricchire la guida un ritratto inedito dell'Emilia scritto da Vasco Rossi e della Romagna firmato da Raul Casadei. Il vademecum raccoglie anche 357 indirizzi di tutte le province italiane, 256 botteghe del gusto, 78 dimore uniche. "La cosa che più mi piace - confessa lo chef Bottura - è il suo essere cartaceo e frutto di una ricerca di persone che hanno studiato e girato con accuratezza con il solo fine di regalarci consigli preziosi" Video di Cristina Pantaleoni

Massimo Bottura racconta il suo libro "Il pane è oro"

video "Nutrire significa combattere lo spreco e lo spreco si combatte con la creatività degli chef". Così lo chef Massimo Bottura presentando a Modena il suo libro 'Il pane è oro', che raccoglie le esperienze di oltre 50 tra i migliori chef del mondo che ha chiamato alla cucina del benefico Refettorio Ambrosiano durante l'Expo di Milano. Bottura ha partecipato ad un evento con il ministro delle politiche agricole Maurizio Martina al Bper Forum Monzani di Modena, davanti a centinaia di persone, atteso anche il ministro per la presentazione del suo libro, "Dalla Terra all'Italia".  Video di Benito Benevento 

Modena, cotechino e zampone in piazza Roma: sfida tra scuole alberghiere

video Sono in Umbria, Lazio e Lombardia i talenti ai fornelli alla prove dello zampone e cotechino Igp in cucina. A snidare i futuri chef di queste specialità emiliane la quarta edizione del Concorso nazionale di cucina "lo Zampone e il Cotechino Modena IGP degli chef di domani", a Modena durante la settima edizione della Festa dello Zampone e del Cotechino Modena Igp. Una finale nel segno del gusto molto combattuta, e una giuria qualificatissima: lo chef Massimo Bottura insieme all'Assessore del Comune di Modena, Ludovica Carla Ferrari, nonchè Paolo Ferrari, presidente del Consorzio Zampone e Cotechino Modena Igp. A vincere il concorso l'Istituto Alberghiero G. De Carolis di Perugia con lo Zampone Modena Igp ai neri dell'Umbria. Video di Benito Benevento

Casa Surace in cucina nel Refettorio di Bottura, ironia antispreco per la Giornata contro la povertà

video Un video ironico per educare con il loro inconfondibile stile a non sprecare il cibo. E' stato realizzato da Casa Surace, la social community da oltre un milione di fans, per la Giornata internazionale per l'eliminazione della povertà. I ragazzi sono inoltre protagonisti di un appuntamento speciale al Refettorio Ambrosiano ideato dallo chef Massimo Bottura, dove prepareranno pasti caldi per i bisognosi secondo le regole della cucina del grande chef che ha esportato il modello del refettorio di Milano in diverse città del mondo, puntando sullo spreco zero. Con la collaborazione di Coop Lombardia e di Caritas, quelli di Casa Surace realizzeranno un piatto partenopeo utilizzando le eccedenze alimentari del Supermercato del Futuro Coop
(video da Facebook di Casa Surace)

Ifa 2017, lo chef Bottura: "Siamo artigiani che rompono muri, facciamo entrare i rifugiati"

video In occasione dell’Ifa di Berlino lo chef Massimo Bottura ha parlato del suo progetto Food for Soul. Nello stand di Grundig, sponsor dell’iniziativa, Bottura ha discusso ai microfoni di Repubblica Tv di cibo, cucina e inclusione sociale ammonendo i nuovi cuochi ammaliati dalla fama dei talent show: “La cucina è questione di esperienza, il nostro è un duro lavoro: non sarete mai delle rockstar” video di Francesco Collinaintervista di Pier Luigi Pisa