Formentera, da Ligabue al duetto D'Alessio-Tatangelo: al matrimonio il karaoke delle star

video Accade di frequente che gli invitati cantino ai matrimoni di amici o parenti. Meno che a farlo siano alcuni degli artisti italiani più famosi e seguiti dal pubblico. E' successo invece durante il banchetto di nozze di Ferdinando Salzano e Barbara Zoggia. Tra gli ospiti c'erano Ligabue, Biagio Antonacci, Antonello Venditti, Zucchero, Claudio Baglioni, Anna Tatangelo, Gigi D'Alessio. E molti di loro si sono esibiti per gli sposi.  Video: Instagram

Jovanotti per Pino Daniele a Napoli: "Genio, amico e maestro"

video Jovanotti fa parte di una lista potente e ricchissima di ospiti che produrrà una interminabile serata, omaggio al cantautore napoletano, trasmessa in diretta da Rai1 e dai principali network radiofonici. Tra gli altri Claudio Baglioni, Antonello Venditti, Fiorella Mannoia Gianna Nannini, Francesco De Gregori, Biagio Antonacci, Emma, Elisa, James Senese, Tony Esposito e Tullio De Piscopo, tutti sul palco dello stadio San Paolo. Michele Lugaresi

Sanremo 2018, Baglioni: "Il mio farfallino più famoso della farfallina di Belén"

video È tempo di primi bilanci a Sanremo e Claudio Baglioni, Pierfrancesco Favino e Michelle Hunziker svelano i loro momenti del cuore del festival: dal farfallino di Baglioni della prima serata, che non voleva stare al suo posto, al momento in cui Michelle è rimasta senza scarpe. "Ho pensato oddio - racconta la presentatrice - ho passato una vita a nascondere il mio alluce valgo, e ora faranno un dettaglio sul mio piede" Riprese di Giulia Destefanis

Sanremo 2018, Baglioni sul presunto plagio: "Il ritornello non è più così importante"

video L'appello del direttore artistico alla sala stampa del festival: "Non mettete tanto delle vostre energie su questa cosa che è importante ma meno centrale di altre". Così Claudio Baglioni ha risposto alla domanda se la canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro 'Non mi avete fatto niente' possa considerarsi "nuova" poiché in parte riprende un altro brano 'Silenzio' presentato a Sanremo giovani nel 2016 fra le Nuove Proposte.

Sanremo 2018, Baglioni sul presunto plagio: "Il ritornello non è più così importante"

video L'appello del direttore artistico alla sala stampa del festival: "Non mettete tanto delle vostre energie su questa cosa che è importante ma meno centrale di altre". Così Claudio Baglioni ha risposto alla domanda se la canzone di Ermal Meta e Fabrizio Moro 'Non mi avete fatto niente' possa considerarsi "nuova" poiché in parte riprende un altro brano 'Silenzio' presentato a Sanremo giovani nel 2016 fra le Nuove Proposte.

Sanremo 2018, la gaffe di James Taylor: "Baglioni chi?"

video "Claudio Baglioni? E’ un cantante famoso?". Prima lo stupore in risposta a chi gli chiedeva, in sala stampa, la sua opinione sul direttore artistico di Sanremo 2018. Poi le scuse: "Scusate, non avevo realizzato chi fosse". Un siparietto di cui è stato protagonista all’Ariston James Taylor: il cantante americano sarà super ospite del festival 2018, si esibirà giovedì sera e duetterà con Giorgi.di Giulia Destefanis

Sanremo 2018, fuori programma in conferenza: Claudio Baglioni intona il canto degli Alpini

video Durante la consueta conferenza del Festival, mentre si faceva il bilancio dellla prima puntata della 68esima edizione che ha esordito il 6 febbraio, il direttore artistico della gara, Claudio Baglioni, ha svelato il suo amore per gli Alpini. E, a un certo punto, spronato dai giornalisti in sala, ha intonato 'Sul cappello', uno dei canti celebri delle truppe di montagna italiane.Video di Francis Joseph D'Costa

Caso plagio a Sanremo, Vitali: "È mancato l'orecchio per riconoscere il testo"

video In un’edizione in cui il direttore artistico, Claudio Baglioni, ha più volte ripetuto che la canzone italiana sarebbe stata al centro del Festival, ce n’è una che è al centro delle polemiche. Il brano 'Non mi avete fatto niente', presentato da Ermal Meta e Fabrizio Moro, risulta pericolosamente simile a quello cantato nel 2016 da Ambra Calvani e Gabriele De Pascali il cui titolo era ‘Silenzio’. E ora è a rischio squalifica. Come è possibile che giurie ed esperti non abbiano colto la somiglianza? il commento di Alessandra Vitali