Memorial La Fata, è tempo di semifinali

BORGOFRANCO SUL PO Stasera semifinali al La Fata di Borgofranco: alle 21 Edilizia Sagredini-Hostilia Medica, alle 22 Edilizia Banzi-CDG. Nei quarti l'Hostilia Medica ha piegato la Palestra Olympia ai rigori dopo il 4-4 dei regolamentari (bis di Magro, Lugli dall'altra parte). Il CDG ha dilagato ...

Senza Titolo

Poiché questa domenica cade il 24 giugno, invece del Vangelo altrimenti previsto si legge quello relativo alla nascita del figlio di Zaccaria ed Elisabetta, cioè Giovanni, il futuro Battista, che ogni anno si celebra in questa data, cioè sei mesi prima di quella di Gesù, per rispettare i tempi s...

E Stasi si presenta in consiglio

BORGOFRANCO SUL POClima disteso, volti sorridenti nel primo consiglio comunale di Borgofranco, seguito alle elezioni del 10 giugno. Con la maggioranza di Lisetta Superbi quasi al completo (mancava un componente per motivi familiari) i tre della minoranza, compreso Biagio Stasi delle guardie carc...

Senza Titolo

BORGOFRANCO SUL POIl Comune torna dopo 5 anni ad avere una giunta, con vicesindaco e assessore. Per gli ultimi cinque anni, infatti, il mandato amministrativo del sindaco Lisetta Superbi, riconfermata dalla tornata elettorale del 10 giugno scorso prevedeva per legge solo il primo cittadino e nes...

«Sarò presente a tutti i consigli»

BORGOFRANCO SUL POBiagio Stasi, candidato nella lista di agenti penitenziari, annuncia di voler partecipare ai consigli comunali di Borgofranco sul Po, dove è stato eletto grazie ai 14 voti ricevuti, il 5% dei votanti. «Siamo stati accusati di esserci presentati alle elezioni solo per usufruire ...

Superbi: «Ora prepariamo il futuro»

BORGOFRANCO SUL POSarà un'amministrazione ponte quella di Borgofranco sul Po, in carica per circa sei mesi prima della fusione con Carbonara. Sui banchi dell'opposizione, oltre a Elisa Lui di Stop commissariamento, che porta in consiglio due rappresentanti, ci sarà anche Biagio Stasi, candidato ...

Superbi rieletta a Borgofranco

BORGOFRANCO SUL POLisetta Superbi è stata confermata a Borgofranco sul Po con una maggioranza bulgara pari al 88,12% dei votanti. A scegliere Identità nel cambiamento sono state 245 persone. Al secondo posto si è piazzata Elisa Lui che guidava la formazione Stop commissariamento con 19 voti, il ...