I funerali domani nella parrocchiale di Quingentole

Lanfranco Frigeri, 99 anni, si è spento lunedì mattina all'ospedale di Pieve di Coriano dove era stato ricoverato per un malore dalla casa di riposo Cappi di Poggio Rusco dove viveva da mesi. I funerali saranno celebrati in forma solenne domani alle 9.30 nella chiesa del suo paese, Quingentole, dove il sindaco Luca Perlari ha proclamato il lutto cittadino. La salma partirà dalla sala del commiato Domus Concordia, vicino all'ospedale, dove è possibile porgere l'ultimo saluto all'artista, secondo le volontà della moglie Caterina, dei nipoti e della famiglia, prima della celebrazione della cerimonia religiosa. Il Lions Club Ostiglia, di cui era socio onorario, lo ricorda con sentite parole: «Lascia un vuoto immenso, la sua genialità ci ha arricchito culturalmente e riteniamo questa una grande perdita, per noi e per tutti i cittadini».