L'Acquanegra trova il pari e mette il freno al Gambara

ACQUANEGRA SUL CHIESEL'Acquanegra del nuovo corso mostra subito di essere in grado di disputare una bella stagione in Seconda e strappa il pareggio casalingo contro un ostico Gambara. È stata una gara equilibrata e combattuta, con la formazione di Ligabò che si era trovata in svantaggio a metà della ripresa per un calcio di rigore realizzato da M. Dalla Torre; dieci minuti dopo arrivava il pareggio della squadra mantovana, con Donini che scaricava un bolide sul quale l'estremo difensore ospite non riusciva a intervenire. Nei minuti finali il risultato non cambiava più per un pareaggio giusto. --