Le nuove regole sull'impiego dei fertilizzanti

Il consiglio comunale di Asola, agli inizi di luglio, ha approvato all'unanimità il regolamento sull'impiego dei fertilizzanti derivanti da rifiuti sui suoli del territorio asolano. I fertilizzanti oggetto del nuovo regolamento sono concimi, correttivi e ammendanti derivati da rifiuti industriali e civili, fanghi di depurazione e gessi di defecazione. Esistono già norme regionali e nazionali che ne regolano l'utilizzo. Con questa decisione, però, il Comune intende disciplinarne ulteriormente l'impiego, senza però vietarlo del tutto. Già Rodigo, in passato, in qualità di comune capofila, aveva dato il via a queste norme, seguito poi da Mariana Mantovana circa due anni fa.