Il Gonzaga infrange il muro del Castelvetro

CASTELVETRO (Piacenza) Il Gonzaga di Osti torna dalla trasferta in terra cremonese con tre punti pesantissimi che muovono la classifica. La vittoria sul Castelvetro arriva grazie alle reti di Paldetti allo scadere del primo tempo e di Mortari nella ripresa. Nel primo tempo colpo di testa di Scarinzi fuori di poco, tiro di D. Bongiorno respinto da un difensore mantovano a portiere battuto, gran parata, tentativo di Arisi. Il Castelvetro le prova tutte ma non riesce a finalizzare, il Gonzaga resiste e al primo vero affondo, al 46', passa con Paldetti che anticipa Persegani sul primo palo sul cross destro di Barbieri dalla destra. La ripresa è un assedio del Castelvetro: Scarinzi manca il pari, Arisi centra una clamorosa traversa dal dischetto del rigore dopo un tiro respinto, Gatti, ma è ancora il Gonzaga a raddoppiare al 60' con un tiro angolato di Mortari. Il Castelvetro accorcia le distanze con Presti, ma la partita termina con il risultato favorevole ai mantovani. La scorsa settimana il Gonzaga aveva pareggiato con il Marmirolo grazie ad un rigore trasformato al 91' da Zavattini.