Francia-Spagna è l'altro match clou

Tante le amichevoli internazionali tra ieri e oggi. Ha iniziato la Russia di Fabio Capello che ha battuto per 4-0 l'Azerbaijan – una delle prossime avversarie dell'Italia nel girone di qualificazione a Euro 2016 – all'Arena Khimki di Mosca. Doppietta di uno scatenato Kerzakhov al 6' e al 12', poi terzo gol di Ignashevich e quarto di Granat. Grazie alla doppietta realizzata nei primi 12' Alexander Kerzhakov è diventa il miglior marcatore di sempre della Nazionale russa (28 in 86 partite). Il piatto forte del programma di oggi è Francia-Spagna allo Stade de France (previsto il tutto esaurito) di Parigi; per i transalpini, qualificati di diritto a Euro 2016 in qualità di paese organizzatore della fase finale, si tratta della prima di una lunga serie di amichevoli. Se Deschamps ha ridato fiducia al gruppo che ha preso parte a Brasile 2014, nella Spagna è in corso una rivoluzione e Del Bosque ha lasciato a casa Iniesta, Piquè, Torres, Reina e Mata, che vanno ad aggiungersi ai "ritirati" Xabi Alonso, Xavi e Villa . Questo il programma odierno: ore 13:30 Cina-Kuwait; 14 Uzbekistan-Giordania; 17 Bosnia-Herzegovina-Liechtenstein; 18 Bielorussia-Tajikistan; 18,20 Slovacchia-Malta; 19 Iraq-Perù; 19,45 Svezia-Estonia; 20,15 Croazia-Cipro; 20,45 Belgio-Australia, 20,45 Italia-Olanda; 21 Francia-Spagna.