E sul sito Università di Verona in primo piano il corso Fum

Presentazione ufficiale anche sul sito dell'università di Verona del nuovo corso di laurea in Mediazione linguistica per traduttori, già illustrato mercoledì scorso nell'aula magna della Fondazione Università di Mantova. L'evento si è tenuto alla Fum alla presenza del rettore Nicola Sartor, del presidente della Fondazione Carlo Zanetti e del sindaco di Mantova Nicola Sodano. Numerosi anche i direttori degli istituti scolastici del territorio, docenti e studenti di Mantova e Verona. Il progetto è stato reso possibile grazie alla convenzione con la fondazione approvata nei mesi scorsi dal consiglio del dipartimento di Lingue e letterature straniere a cui è seguita l'approvazione, all'unanimità, del senato accademico e del consiglio di amministrazione dell'ateneo scaligero. Ora rimane soltanto da attendere il via definitivo dal ministero previsto entro l'estate. Il corso di laurea di primo livello in mediazione linguistica per traduttori sarà attivato all'interno della Scuola di mediazione linguistica diretta da Roberta Facchinetti. Il corpo docente sarà costituito da una trentina di docenti e da insegnanti madrelingua. È previsto l'accesso programmato limitato a 50 posti ma sono già oltre 300 gli studenti che hanno dimostrato la propria manifestazione d'interesse al corso.