Dominio di Savadori Supersport, in luce l'orange Van der Mark

MISANO (Rimini) Le scuderie mantovane sono riuscite a ben figurare anche nelle altre categorie impegnate al Misano World Circuit. Nella Superstock 1000 trionfo del Team Pedercini con Lorenzo Savadori (un dominio il suo, con Mercado staccato di 5" e il suo compagno Lanusse settimo). In Supersport s'interrompe la striscia di quattro successi consecutivi del team Pata Honda ma il secondo posto di Van der Mark alle spalle di Cluzel rafforza il primato iridato del giovane olandese tra le 600. Sesto il suo compagno Zanetti, ottavo Coghlan con la Yamaha del Dmc Panavto preparata da Lorenzini. (g.p.g.)