Due escursioni col Parco del Mincio a Solferino e a Pozzolo

Sono due le escursioni guidate gratuite del Parco del Mincio in questo week end. Domani a Solferino e domenica a Pozzolo, con guide dell'Associazione per il parco. Domani l'appuntamento è alle 16 a Solferino, si cammina due ore nei luoghi della battaglia risorgimentale del 24 giugno 1859. Lungo il sentiero tra dolci declivi collinari, si incontrano prati aridi dalle preziose fioriture, in alternanza ai verdi boschi di roverelle e ornielli, procedendo alla ricerca dei massi erratici depositati dal ghiacciaio benacense. Completano il programma un'animazione teatralizzata itinerante a cura di Partinverse e il jazz in piazza Marconi a Solferino. Il punto di partenza è davanti al Museo Risorgimentale, ai piedi della salita dell'Ossario, di fronte all'albergo Alla Vittoria. Il concerto è alle 18 con Marcello Abate chitarra, Gabriele Rampi contrabbasso e Federico Negri batteria. Il Jazz &the; City Trio è fprmato da tre brillanti allievi del Dipartimento Jazz del Conservatorio, sotto la guida di Mauro Negri. Oltre agli studi hanno portato avanti una intensa attività concertistica all'Arci Virgilio Club, durante la quale hanno intrecciato relazione con i più grandi jazzisti del panorama nazionale, da Furio di Castri a Mauro Ottolini, passando da Bebo Ferra, Marco Tamburini, Paolo Birro, Gianni Gebbia Roberto Gatto, oltre allo stesso Negri. La camminata di domenica - di due ore - è un' escursione guidata naturalistica tra il corso del fiume Mincio e il canale Scaricatore, là dove il territorio, ricco di ghiaie e inerti depositati dalle lingue del ghiacciaio benacense, è interessato da notevoli attività estrattive e dalla presenza di importanti opere idrauliche. Le ex cave sono rifugio per molte specie di avifauna e il Mincio, in questo tratto, è particolarmente interessante dal punto di vista naturalistico. Ritrovo alle 16 alla chiesa di Pozzolo in centro paese.