Domenica mattina la Mille Miglia tornerà a Mantova

La Mille Miglia, la più prestigiosa competizione italiana per auto storiche, ritorna dopo cinque anni a transitare per Mantova: il passaggio è previsto per domenica 18 maggio dalle 10.11. La presentazione dell'evento (nella foto) è avvenuta ieri mattina durante il Mantova Motor Festival alla presenza di Attilio Facconi, giornalista e scrittore, Nicola Sodano, sindaco di Mantova (giunto a bordo di un'auto elettrica), Enzo Tonghini, assessore allo sport e ai grandi eventi, Roberto Gaburri, presidente della Mille Miglia e Giuseppe Cherubini del comitato organizzatore. «Le vetture attraverseranno il Mantovano arrivando a Suzzara, entreranno in città da Porta Cerese e, una volta arrivati al Castello di San Giorgio, passeranno per il centro storico» ha spiegato Facconi. Le auto punteranno poi verso Castiglione delle Stiviere. In questa edizione sono iscritti 430 equipaggi, in rappresentanza di 35 nazioni di tutto il pianeta. Novità del 2014 saranno programma e percorso: la Mille Miglia durerà un giorno in più, aggiungendo la quarta tappa la domenica mattina. Oltre ai tradizionali partenza e arrivo a Brescia e al giro di boa a Roma, la prima tappa terminerà a Padova mentre la terza farà capo a Bologna; sul percorso anche Riccione, Loreto, Ascoli Piceno, Teramo, l'Aquila, Volterra, Lucca e Pisa. Tra i partecipanti, l'equipaggio mantovano Mozzi-Biacca su Lancia Lambda. (l.s.)