Bersi: «Ottimo il nostro gioco. E domani sarò al Martelli»

GOVERNOLO Non serviva certo il match di ieri per avere la conferma che il Ciliverghe è probabilmente la miglior squadra del campionato. Il team bresciano è completo in ogni reparto, e nel suo organico figurano anche due elementi che in passato hanno vestito la maglia del Mantova. Davide Bersi e Giordano Paganotto infatti sono stati protagonisti in biancorosso, anche con Frutti in panchina, e ieri hanno offerto una solida prestazione. Bersi in particolare ha mantenuto un legame forte con Mantova, e domani sarà sulle tribune del Martelli per il match con la Spal, decisivo per le sorti della formazione di Sabatini. Per il 32enne centrocampista un altro tassello importante verso la serie D: «Sapevamo che tipo di gioco avrebbe proposto la Governolese - spiega -, mi ha aiutato essere stato allenato da Frutti in questo. Abbiamo impostato la gara sulla pazienza, eravamo consapevoli che facendo girare la palla prima o poi l'imbucata giusta l'avremmo trovata. Col Sovere non siamo riusciti a segnare per la troppa frenesia di andare in rete, quel match ci è servito da lezione e difatti oggi (ieri, ndr) non abbiamo commesso lo stesso errore. Giocare a Governolo in ogni caso è sempre difficile».(n.a.) ©RIPRODUZIONE RISERVATA