Violenza sessuale sulle bimbe La più piccola conferma

Per oltre un anno un pensionato ultrasettantenne ha molestato sessualmente, con carezze e toccamenti in varie parti del corpo, due bambine che abitano nel suo stesso condominio. Ieri mattina la prima udienza del processo che lo vede imputato di violenza sessuale nei confronti di due cuginette di cinque e nove anni. La prima, sentita nei mesi scorsi, ha confermato gli abusi del pensionato facendo riferimento a un episodio ben preciso che l'ha vista coinvolta con la cugina e avvenuto nell'appartamento di lui. Le bambine si trovavano là per giocare con il nipotino dell'anziano. Il suo avvocato difensore Cristian Pasolini ha chiesto e ottenuto dai giudici il rito abbreviato condizionato alla relazione redatta dal perito di parte. Ogni decisione quindi è rimandata al primo aprile prossimo. A presentare la denuncia, direttamente in procura, erano stati i genitori e il 74enne era stato relegato per diversi mesi agli arresti domiciliari. Ma lui si è sempre dichiarato innocente.