Boca Juniors a valanga sulla Pievese

BOCA JUNIORS Ganzerla, Bottura (74' Ruggenini), Rampani (81' Negrini), Lodi, Banzi, Mantovani (59' Ruggenini), Zanforlin, Bacchiega (77' Reggiani), Domeneghini, Chiavelli (82' Sarzi). A disp.: Cavazzoni, Speltri All: Bertolani PIEVESE Di Costanzo, Vincenzi Ma., Mazzola, Dotti,Korri (74' Savoia), Rossi, Pascon (5' Manna P.), Mari S. (37' Ortuso), Mari R., Mantovani,Tassi. A disp: Belladelli, Vincenzi Mi., Guandalini, Favalli Arbitro: Turci Reti: 12' Bacchiega, 20' Lodi, 65' Bacchiega, 79' Chiavelli (rig.) CARBONARA Il Boca abbonato alle goleade ha vita facile contro una Pievese che poco ha potuto contro una squadra di altro livello. I padroni di casa passano in vantaggio già dopo pochi minuti con Bacchiega, preciso nel girare a rete un ottimo assist di Domeneghini. Passano dieci minuti e Lodi è bravo a farsi trovare libero sul secondo palo e con facilità raddoppia. La Pievese si affaccia timidamente nell'area avversaria ma Mari Samuele spreca calciando addosso a Ganzerla. Nella ripresa torna a spingere la squadra di Bertolani, ma si scontra con un Di Costanzo in splendida forma che in più di un'occasione si supera salvando la propria porta. Si deve arrendere però al 65' quando ancora Bacchiega, sempre più capocannoniere del campionato, realizza il 3 a 0. Sesto centro stagionale per lui. A dieci minuti dal termine è Chiavelli a guadagnarsi un rigore e a realizzare il poker dal dischetto. Il Boca, con questi tre punti, resta in scia alla capolista Iveco, per la Pievese la caccia ai primi punti continua.