Allievi, ecco l'Union Team e c'è la Dak

Tante candidate al titolo e qualche outsider pronta a stupire. Si preannuncia un'annata interessante e incerta nel campionato Allievi provinciali. In tante proveranno a strappare alla Dak lo scettro di regina, ma dovranno fare i conti anche con il team di Ostiglia, che ha rinunciato in estate alla possibilità di disputare il campionato regionale. Nel girone A debutto delicato per l'Asola, alle prese con il neonato Sporting Club. Occhio anche al Porto, al via con la Voltesi, e al Castiglione, a caccia di punti col Cavrianponti. Riflettori accesi sul Rapid Junior, tra le sorprese più belle della passata stagione. Il debutto è previsto nella tana del Curtatone. Nel gruppo, che si chiuderà il 18 maggio, è previsto un turno di riposo per ogni squadra. Spettacolo assicurato anche nel girone B. Da segnalare il ritorno nel raggruppamento mantovano del Sermide, atteso da un debutto di fuoco sul campo della Governolese. C'è curiosità intorno alla nuova realtà Union Team, mentre proveranno ad accumulare esperienza formazioni come Revere e San Benedetto Po. Le favorite si scontreranno subito al primo turno. I campioni in carica della Dak debutteranno a Gonzaga in un match da tripla. (ms)