Giaccherini e Ranocchia verso la Premier League

ROMA Al centro del mercato c'è sempre la Juventus. La società bianconera sembra non aver ancora rinunciato all'idea di prendere Jovetic anche se, da Firenze, Andrea Della Valle è stato chiaro: La Juve ci dia 30 milioni oppure niente, daremo Jovetic ad altri. Non accettiamo contropartite tecniche, ha ribadito ieri. Così è il Manchester City a farsi sotto con decisione, e il tecnico Manuel Pellegrini è pronto ad avviare la trattativa col manager del montenegrino Ramadani, volato appositamente a Manchester. In corsa ci sarebbe anche il Chelsea. Sempre dall'Inghilterra rimbalza una notizia da Torino: la Juventus sta per cedere Giaccherini al Sunderland di Paolo Di Canio, visto che la trattativa sarebbe in fase molto avanzata. I dirigenti bianconeri continuano anche a monitorare la situazione col Torino per Ogbonna. Doppio colpo targato Inter per il Livorno che, dopo Benassi ha preso anche il portiere dell'Under 21 Francesco Bardi. Quest'ultimo, dopo aver prolungato con i nerazzurri fino al 2017, è passato alla squadra toscana con la formula del prestito: prende il posto di Fiorillo, tornato alla Sampdoria. Ora l'Inter punta a Isla, richiesto espressamente da Mazzarri. C'è poi da risolvere la questione Ranocchia che non vorrebbe lasciare Milano anche se su di lui ha messo gli occhi mezza Premier, ovvero Manchester United, Arsenal e soprattutto Tottenham. Moratti per la difesa sta pensando a Daryl Janmaat, 24enne del Feyenoord. Il Verona ha chiesto Longo per rinforzare l'attacco. Per il Napoli, che ha ricevuto una richiesta dal Benfica per Armero, spunta il nome di Albiol. Il difensore potrebbe lasciare il Real Madrid e sarebbe tentato di raggiungere Rafa Benitez e Callejon sotto al Vesuvio. In Olanda si dà per certo un nuovo contatto fra Roma e Psv Eindhoven per Strootman ma il giocatore ha fatto sapere di non avere fretta. L'accordo sarebbe comunque vicino, per una cifra sui 20 milioni di euro, che la Roma potrebbe ricavare da qualche cessione, in particolare quelle di De Rossi al Psg e Marquinhos allo stesso club o al Barcellona. Il ds giallorosso Walter Sabatini sta cercando di definire il trasferimento a Trigoria di De Sanctis, un portiere che però non entusiasma la piazza. Ecco perché potrebbe arrivare anche Sorrentino. Sull'altra sponda del Tevere il presidente della Lazio Lotito ufficializza l'arrivo di Vinicius e smentisce qualsiasi contatto per un eventuale cessione di Hernanes, che resterà in biancoceleste. Infine chiude il quadro di giornata l'Udinese, con la belal notizia che il bomber Di Natale ha rinnovato fino al 2015.