Arriva il concertone dell'Arci con artisti live per il terremoto

Conto alla rovescia per domenica 16: si avvicina l'appuntamento con "Ancora in piedi" voluto e organizzato da Arci Mantova, con il supporto di Comune e Provincia. Sul palco di Piazzale Te, a partire delle 17, si esibiranno tanti artisti per un grande concerto benefico che rinnova la forza che in questi casi solo la musica riesce a racchiudere e a trasmettere. In ordine di scaletta, Quarter Past One, Teatro degli Orrori, Tre Allegri Ragazzi Morti, Piotta, Cisco, Rio, Erica Mou, Sine Frontera, Vincenzo Fasano, Dino Fumaretto. Noti artisti che nelle loro carriere hanno da sempre lasciato spazio anche all'impegno sociale e alla diffusione di valori. Nel frattempo procedono con successo le prevendite dei biglietti, del costo di 15 euro, che andranno devoluti interamente a favore dei territori mantovani colpiti dal terremoto. Inoltre Piotta, Cisco e Erica Mou sono tre degli autori del brano "Ancora in piedi" scritto ed eseguito per le popolazioni colpite dal terremoto con l'apporto di venti artisti della nuova scena musicale indipendente, grazie al supporto di Arci e AudioCoop, da luglio in rotazione sul circuito radiofonico nazionale ed acquistabile per sostenere il progetto di raccolta fondi. All'incisione del brano hanno partecipato più di venti importanti artisti della scena indie: 99 Posse, Roberto Angelini, Pierpaolo Capovilla (Teatro degli orrori), Enrico Capuano, Cisco, Combass (Apres La Classe), Dellera (Afterhours), Dj Aladyn, Andrea Ferro & Marco "Maki" Coti Zelati (Lacuna Coil), Le Braghe Corte, Lemmings, Erica Mou, Federico Poggipollini, Eva Poles, Quintorigo, Sud Sound System, Velvet. Basta digitare "Ancora in piedi" su Youtube per poterlo ascoltare. il presidente di Arci Mantova, Mattia Palazzi, spiega lo spirito dell'iniziativa: «Ripartire con l'impegno dei tanti amministratori che stanno facendo i salti mortali, ripartire con la generosità e solidarietà attiva del mondo associativo, ripartire con la tenacia dei cittadini che non hanno smesso di avere fiducia, ripartire con un concerto e tanti giovani». Un impegno quindi che non solo non si ferma ma aumenta, grazie a tanti mantovani che già hanno offerto la loro disponibilità per lavorare a fianco di Arci. Le prevendite sono aperte ai circuiti Mantova.com, Unicredit e Geticket. La biglietteria sarà aperta anche il giorno del concerto domenica al Piazzale Te a partire dalle 10. Informazioni sul portale dei circoli giovanili della rete Arci, www.live-arcimantova.it.