Sindaco in visita al Soncini

«Una visita di ringraziamento: in questa struttura c'è personale qualificato». Queste sono state le parole del sindaco Nicola Sodano in occasione della riapertura delle attività dell'asilo nido comunale Soncini di Borgochiesanuova, frequentato da 58 bambini (può ospitarne in tutto sessanta).
Per quel che riguarda il personale ci sono una coordinatrice e quattordici tra educatrici professioniste e pedagogiste, sia lavoratrici in pianta stabile sia lavoratrici assunte con contratto a tempo determinato.
Nella sua visita il primo cittadino è stato accompagnato dalla dirigente comunale del settore politiche educative Maria Luisa Rodella, la quale ha voluto riferire circa la situazione negli altri asili nido comunali.
«Attualmente al Charlie Chaplin sono iscritti sessantacinque bambini, al Peter Pan di Lunetta quaranta e altri quaranta all'Emi Kelder, nido comunale affidato in gestione ad una cooperativa». Il sindaco Sodano, poi, non ha potuto non affrontare il problema delle liste d'attesa per l'iscrizione ai nidi. «Come amministrazione vogliamo fornire i servizi migliori alla cittadinanza e per cercare di risolvere questo problema sono convinto che bisogna studiare un'azione in sinergia con i nidi comunali ed anche con le strutture private della città».

Luca Scattolini